Treno Freccia Rossa da Perugia, Claudio Ricci: Positivo ma Insufficiente, Deve Partire da Terni e Fermare nelle Città dell’Umbria.

Perugia, 8 Dicembre 2017. Ieri ero presente in Commissione Controllo del Consiglio Regionale. Sul treno ad Alta Velocità Freccia Rossa l’Assessore con delega ha citato che sono in corso i contatti per l’arretramento da Arezzo a Perugia. Nella sostanza la Regione Umbria è in attesa di conoscere modalità e costi per decidere e, quindi, a oggi non sono certi i tempi (Natale è solo una prospettiva, contrariamente alle informazioni odierne).
Questo quanto dichiarato.
A nostro avviso la soluzione dell’arretramento, da Arezzo a Perugia, è positiva ma “totalmente insufficiente”.
Occorre partite da Terni con fermate a Spoleto, Foligno, Assisi, Perugia, Terontola verso Arezzo, Firenze, Bologna e Milano. Nella sostanza bisogna velocizzare il treno Tacito che, già oggi, parte da Terni per Perugia/Milano.
Claudio Ricci
(Consigliere Regionale).