Arrestato il Presidente Fly Volare, Aveva Attivato un Contratto con SASE (Aeroporto) e Avuto 500.000 € per Servizi Mai Svolti, Claudio Ricci: Da Mesi Avevamo Espesso Dubbi.

Perugia, 31 Dicembre 2017. Il Presidente di Blu Jet – Fly Volare, Fausto Chiparo, è stato arrestato dalla Guardia di Finanza di Modena, che lo ha individuato come mandante e «socio occulto» di una associazione a delinquere specializzata in bancarotte fraudolente e riciclaggio di denaro sporco (testuale).
Questo è quanto si legge in alcune “informative stampa”. Ogni commento mi appare, ora, superfluo (se la notizia sarà confermata).
Dal mese di agosto 2017, come noto, con numerose interrogazioni, richieste di audizioni, interventi stampa e nelle reti televisive, segnalazioni agli organi di controllo (Corte dei Conti e Procura) avevo sostenuto l’inopportunità del contatto fra SASE (gestione aeroporto dell’Umbria) e Blu Jet – Fly Volare in quanto la “compagnia aerea” era senza pregresse esperienze, il contratto era “molto discutibile” e non c’erano le autorizzazioni necessarie per svolgere i servizi aerei (con diffida anche di ENAC Ente Nazionale Aeroporti Civili).
Molte volte avevo criticato il contratto con il quale SASE aveva erogato 500.000 € a Blu Jet – Fly Volare per servizi mai svolti. Come inopportuno è stato “riformulare” (prolungare) un secondo contratto (sino ad aprile 2018) con il quale ancora 250.000 € sono in possesso di Blu Jet – Fly Volare (malgrado nessun servizio sia stato svolto). Ci sono responsabilità enormi.
Ora molti dovranno dare molte spiegazioni e, auspico, che gli organi di controllo intervengano subito per “cristallizzare la situazione” e far emergere la verità su questa “grigia” vicenda. Anticipo una immediata richiesta di audizione in Commissione di Controllo della Regione e in II Commissione Consiliare.
Le dimissioni dei responsabili, del contratto (addirittura reiterato), fra SASE (Aeroporto) e Blu Jet – Fly Volare, “non sono ora più necessarie” in quanto la situazione è divenuta “ben più grave” e con profili di difficile valutazione (sui quali non è mio compito entrare, io ho solo svolto il doveroso ruolo di controllo),
Claudi Ricci
(Consigliere Regionale).