AURI Gestione Rifiuti in Umbria, Nel Quadro Dirigente Arriva l’Ing. Stefano Nodessi Proietti, Claudio Ricci: Ottima Scelta.

Perugia, 7 Gennaio 2018.
L’Autorità Umbra per Rifiuti e Idrico – AURI (istituita della Legge Regionale n. 11/2013) sarà, nei prossimi anni, lo strumento più importante della Regione Umbria riaggregando le attuali 4 strutture di ambito (ex ATI) dedite alla gestione del sistema dei rifiuti e al loro smaltimento.
Un settore strategico fondamentale e decisivo.
In Consiglio Regione, e nella II Commissione, è emersa l’esigenza di dotare l’AURI di adeguate strutture e risorse umane. Apprendo, con ampio piacere dell’arrivo, nel quadro dirigente di AURI, dell’Ing. Stefano Nodessi Proietti con una “lunga e qualificata esperienza” (anche nel Comune di Assisi dagli anni post sisma 1997).
L’Ing. Stefano Nodessi Proietti è, per conoscenza diretta e opinione comune, persona “molto competente ed operativa” dotata di un “ampio pragmatismo” che gli consente di trovare “soluzioni rapide ed efficienti”. Un ottimo acquisto per AURI e per il quadro regionale.
Buon Lavoro.
Claudio Ricci
(Consigliere Regionale).