Per Scadenza di Metà Mandato in Consiglio Regionale dell’Umbria si Conclude il Ruolo di Portavoce, Claudio Ricci: Continuerò dell’Opposizione a dare un Contributo per l’Umbria.

Perugia, 8 Gennaio 2018. In data odierna, per scadenza di metà mandato, in Consiglio Regionale dell’Umbria, ho comunicato formalmente la conclusione del mio compito di Portavoce dei Gruppi di Centro Destra e Civiche.
Si è svolto il ruolo cercando di armonizzare le posizioni dei gruppi e garantendo, sempre, interventi in aula, di natura tecnico politica, sui diversi argomenti posti all’Ordine del Giorno.
Il 9 e 10 Gennaio vi sarà il rinnovo delle cariche istituzionali (fra cui il Presidente del Consiglio e i due Vice Presidenti) e, come da prassi e nello spirito del regolamento (seppur tutti possono essere rieletti), auspico che ci sia (soprattutto per le opposizioni) la rotazione delle cariche.
Se questo non sarà il metodo scelto si opterà, personalmente, per l’astensione votando “scheda bianca” al fine di consentire le determinazioni dei singoli gruppi.
Il mio impegno, nel quadro dell’opposizione, continuerà (per la seconda parte della X Legislatura) sui temi e per dare un contributo all’Umbria in particolare per la ricostruzione, lo sviluppo economico e teso a creare più posti di lavoro, aumentare i servizi di trasporto, sostenere le famiglie povere, diminuire sprechi e inefficienze nonché ridurre le tasse a partire dall’IRAP (sulle attività) per chi assume.
Claudio Ricci
(Consigliere Regionale).