Licenziamenti in Atto alla Colussi di Assisi, Claudio Ricci: Si Dovevano Salvare Tutti i Lavoratori.

Perugia, 15 Gennaio 2018.
All’azienda Colussi (di Petrignano d’Assisi) a 40 addetti sono arrivate le lettere di licenziamento, 19 persone già hanno optato per l’uscita (con “indennizzo”). Così si legge nelle informazioni stampa.
Una conclusione “inaccettabile” che, forse, è stata solo strumento per “ottimizzare” i costi e anche “filtrare” le persone che dovevano rimanere.
Siamo stati l’unica voce, quasi “aliena”, che ha criticato l’accordo che salvava solo il 50% dei licenziandi: si potevano utilizzare di più e meglio tutti gli strumenti e ammortizzatori sociali.
L’accordo fu messo al voto dei lavoratori mettendo persone contro altre persone: un regresso etico con la benedizione di sindacati e categorie economiche.
Noi non ci stiamo e auspichiamo che le istituzioni, anche locali, si “facciano sentire”.
Cercheremo di far discutere in Consiglio Regionale una “interrogazione” sul tema.
Claudio Ricci
(Consigliere Regionale).