Sviluppo del Sistema Ferroviario in Umbria a Media Alta Velocità, Claudio Ricci: Sollecitare i Servizi e il Raddoppio delle Tratte.

Perugia, 26 Gennaio 2018. Sarà discussa il 6 febbraio una nuova interrogazione (nel Consiglio Regionale dell’Umbria) sul sistema ad alta velocità ferroviaria.
In particolare per sapere lo stato attuativo del collegamento fra Perugia ed Arezzo con il Freccia Rossa (sino a Firenze, Bologna e Milano). Inoltre si domanda quando il servizio sarà ampliato da Terni per Spoleto, Foligno, Assisi, Perugia verso Arezzo (e quindi collegando Milano).
Nell’atto consigliare si chiede anche conto dei progetti per il raddoppio ferroviario della tratta Spoleto-Terni, del raddoppio selettivo (in certi tratti) dell’itinerario Foligno Terontola e se, e quando, sarà almeno progettata la stazione a media-alta velocità all’Aeroporto internazionale dell’Umbria.
Viene domandata anche la situazione della FCU Ferrovia Centrale Umbra chiusa, recentemente, con i lavori in corso operativo.
Il sistema dei trasporti in Umbria deve essere molto sviluppato e i maggiori ritardi si evidenziano, anche secondo il PRT Piano Regionale dei Trasporti, proprio nelle ferrovie.
Claudio Ricci
(Consigliere Regionale).