Miglioramento della Strada E45 e Nodo per Evitare le Gallerie a Perugia, Claudio Ricci: Siano fra le Priorità per i Parlamentari Umbri.

Perugia, 31 Gennaio 2018. Anche se negli ultimi giorni si è parlato più di seggi che di progetti i candidati al Parlamento italiano mi auguro che, fra i tanti temi, si ricordino, per l’Umbria, della strada E45 e del nodo di Perugia (variante alle gallerie per il capoluogo).
Sulla strada E45 bisogna attrarre più risorse per riqualificarla totalmente (alcuni interventi sono stati realizzati e anche programmati), “senza alcun pedaggio”, per valorizzarla anche come asse di accesso (da Terni a Perugia e sino al Nord dell’Umbria) agli “itinerari minori” nonché dotandola di servizi informativi anche tecnologici (come Internet gratuito lungo la strada e le aree di sosta commerciali).
Per quanto attiene al “nodo” di Perugia (variante esterna alle gallerie) si riscontra traccia negli atti parlamentari sin dal 2001 e, quindi, andrebbe riproposto, per l’intero tratto (costo di almeno un Miliardo di euro), come opera strategica nazionale, per i trasporti stradali, fra il sud è il nord d’Italia (lungo l’asse Roma – Firenze).
Claudio Ricci
(Consigliere Regionale).