Sequestro del Centro Polivalente di Norcia, Claudio Ricci: Ora Basta, Norme più Chiare e Semplici o Tutto si Bloccherà.

Perugia, 14 Marzo 2018. Adesso è troppo. Non è accoglibile che anche il centro polivalente di Norcia (realizzato con la raccolta fondi di Tg La7 e Corriere della Sera), dopo la Casa di Ancarano, sia stato sequestrato con conseguenti avvisi di garanzia e indagati. Ora basta. Non voglio entrare nel quadro giuridico (non conosco gli atti) ma una cosa è palese: così la ricostruzione é bloccata e non andrà più avanti.
Il nuovo Governo, se potrà nascere e “camminare”, deve subito intervenire per dotare la ricostruzione di più risorse certe “per cassa”, norme più chiare e semplici che possano semplificare e più poteri a sindaci e presidenti di Regione. Questa é una priorità per il paese e occorre nominare un Commissario di Governo con esperienza specifica e autorevolezza politica.
Ampia e totale solidarietà al bravo Sindaco di Norcia e al mirabile Architetto Stefano Boeri che ho il privilegio di conoscere bene entrambi apprezzando e ammirando serietà, onestà, trasparenza, rigore tecnico professionale e politico.
Il Presidente della Repubblica, oltre alla formazione del Governo, si dovrebbe occupare della ricostruzione post sisma altrimenti il problema diventerà ingestibile.
Claudio Ricci
(Consigliere Regionale).