Spoleto e Orvieto Due Cittá dell’Umbria e Nodi Ferroviari da Valorizzare. Claudio Ricci: Far Fermare il Freccia Bianca a Spoleto e Più Fermate verso Roma a Orvieto.

Perugia, 14 Aprile 2018. Spoleto e Orvieto sono due nodi ferroviari importanti di città con assoluto valore, socio culturale, turistico ed economico per l’Umbria e di rilievo internazionale, che devono essere qualificate in termini di servizi e infrastrutture di trasporto.
Per Spoleto torniamo, come stiamo facendo da due anni, a sollecitare la fermata del treno Freccia Bianca (transita a Spoleto ma non ferma) anche come misura “compensativa” per i danni indiretti prodotti dal sisma (e per implementare i collegamenti durante il festival). Inoltre é urgente la realizzazione del raddoppio ferroviario Spoleto – Terni.
Per quanto attiene a Orvieto, come sollecitato dal Comune presso la Regione, più convogli ferroviari in transito verso Roma e in direzione Nord d’Italia devono fermare alla stazione di Orvieto anche per aumentare i servizi per turistici e per i pendolari.
Claudio Ricci
(Consigliere Regionale).