L’Umbria può Diventare una Regione Intelligente (Smart Land) con Internet Gatuito e Satellitare. Claudio Ricci: Sarà Decisivo per lo Sviluppo.

Perugia, 16 Aprile 2018. Come avvenne per le televisioni private anche Internet sarà, a breve, fruibile gratuitamente in cambio della pubblicità (e con accordi pubblico privati). É questa la prospettiva (anche per il marketing territoriale) a cui deve guardare l’Umbria per diventare la prima Regione con Internet fruibile gratuitamente con un’ampia capacità di attrarre nuove opportunità di sviluppo.
L’Umbria, come “città diffusa” (900.000 residenti sono una piccola – media città europea), in una paesaggio storico urbano, può, con questa tecnologia, diventate uno “spazio intelligente” e accessibile (Smart Land) per connettere relazioni e creare opportunità di lavoro, creative e di ricerca.
Peraltro occorrerebbe sperimentare anche le tecnologie con Internet satellitare utili in zone dove scarseggiano i ripetitori telefonici, o la fibra ottica, ma occorre una connessione Internet veloce ed efficiente da utilizzare in casa per navigare sul web, guardare film in streaming o sviluppare attività aziendali.
Claudio Ricci
(Consiglio Regionale).