Ritardi nella Regione Umbria nei Pagamenti in Agricoltura dei Fondi PSR Europei. Claudio Ricci: Occorre Sollecitare con Incosivitá l’Ente Pagatore AGEA.

Perugia, 3 Maggio 2018. Nel prossimo Consiglio Regionale dell’Umbria, con una mia interrogazione, si tornerà a parlare di AGEA Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura i cui ritardi, nei pagamenti (in particolare dei fondi del PSR, Piano di Sviluppo Rurale, dell’Unione Europea), stanno creando ampi problemi economici mettendo a rischio molte imprese agricole umbre.
Problemi che, ormai, si ripetono da anni e sono stati oggetto di attenzione anche di una Commissione d’Inchiesta Parlamentare (nel 2015) in quanto AGEA e SIN (partecipata da AGEA) in nove anni sono costate, al Governo, 450 milioni € con risultati non propriamente ottimali (addirittura si rilevano carenze in organico di specialisti informatici).
Chiederò una “azione forte”, unitamente alle categorie di settore, con una urgente convocazione di AGEA in Commissione Consiliare e una visita di rappresentanti (capi gruppi) del Consiglio Regionale dell’Umbria presso la sede di AGEA.
Claudio Ricci
(Consigliere Regionale).