Il 30 Giugno (ore 10, Park Hotel in Perugia) Inizia la Campagna Elettorale delle Liste Civiche per le Regionali 2020 e Riflessione sul Partito Popolare Europeo.

Sabato 30 Giugno, alle ore 10, in Perugia Park Hotel (Ponte San Giovanni), si svolgerà la “conferenza sul programma” verso Umbria 2020 (elezioni regionali) da parte del movimento civico promosso dal 2013. Il titolo: “cambiare con la capacità di fare e proporre idee concrete e realizzabili”.
La situazione politica nazionale (con promesse “poco accoglibili” da 125 miliardi €, all’anno, quando una Legge Finanziaria dello Stato ne include “solo” 20) impone, in tempi rapidi, la riflessione su un nuovo movimento “civico-civile”, che, lungo la strada del partito popolare europeo (o se si preferisce del partito della nazione italiana) sia una “alternativa” a “populismi e agitatori di paure” con poca attenzione a istituzioni, preparazione e adeguatezza (formazione) nei ruoli da ricoprire (come risulta evidente a molti).
Il 30 Giugno in Umbria non solo si comincerà la campagna elettorale, delle liste civiche, per le prossime elezioni regionali del 2020, ma, la giornata, servirà anche per una “riflessione” su una nuova “fase costituente” per il rilancio, della Regione e dell’Italia, verso “Italia Civica” come contributo dall’Umbria.
Claudio Ricci
(Consigliere Regionale).