Valorizzazione delle Scuole di Danza e della Figura del Mestro di Danza. Claudio Ricci: ho Sostenuto e Votato la Proposta per la Mirabile Opera Socio Culturale che Svolgono le Scuole di Danza.

Perugia, 26 Giugno 2018. Con ampia convinzione oggi, nel Consiglio Regionale dell’Umbria, sono rimasto in aula, e votato positivamente, per sostenere una importante proposta del Consigliere Carla Casciari sul tema della valorizzazione delle scuole di danza in Umbria e della qualificazione della figura professionale del “maestro/a di danza”.
In Umbria sono ormai tante le scuole di danza che svolgono un ruolo mirabile di promozione socio culturale di un’arte che forma le persone, le aiuta a superare anche le fragilità oltreché attiva molte energie “interiori”, anche in bambini e giovani, utili ad acquisire maggiore consapevolezza e sicurezza in se stessi (imparando a dialogare con gli altri).
Ho costato di persona, nei miei lunghi anni di amministratore pubblico, il valore artistico culturale delle scuole di danza e dei saggi di fine anno. Anche il pubblico umbro domanda sempre più, nei teatrali, eventi e spettacoli di danza italiani e internazionali.
Sin dall’inizio della X Legislatura, e continuerò a farlo sino al 2020, svolgerò il ruolo di “opposizione, incisiva e puntuale, ma sempre costruttiva” e se ci saranno proposte utili all’Umbria le sosterrò guidato dal valore fondamentale della libertà di pensiero per fare il bene.
Claudio Ricci
(Consigliere Regionale).