I Bambini Devono Essere Vaccinati Tutti dal Prossimo Anno Scolastico. Claudio Ricci: Calibrare il Numero e Fare Ricerche su Eventuali Effetti Collaterali.

Perugia, 6 Agosto 2018. La politica di parte non può determinare scelte che sono di competenza scientifica soprattutto se riguardano la sanità. I vaccini debbono essere fatti da tutti i bambini (per andare oltre il 95%, sul totale, e ottenere il così detto “effetto gregge”) per la loro incolumità è quella degli altri ragazzi.
Su questo tema non ci possono essere né dubbi ne incertezze. Dal prossimo anno scolastico, 2018-2019, tutti si debbono vaccinare (sei mesi di proroga ci sono già stati): è un dovere morale a tutela della propria salute e quella degli altri.
Certamente occorre “calibrare” bene il numero dei vaccini, continuare a studiare, con adeguate ricerche, eventuali effetti collaterali e gestire al meglio la vaccinazione per evitare ritardi e problemi. Ma i vaccini sono stati fondamentali per la salute, il progresso dell’umanità e la salvezza di molte persone.
Claudio Ricci
(Consigliere Regionale).