Palazzo Monaldeschi della Cervara, nel Centro Storico di Orvieto, Claudio Ricci, con Modalità Propositiva e Ricognitiva, chiede al Consiglio Regionale Umbria Notizie sul Programma di Restauro e Valorizzazione.

Perugia 25 Settembre 2018. Il restauro di palazzo Monaldeschi della Cervara, collocato nel centro storico di Orvieto, ha beneficiato, per gli interventi di restauro, del complesso finanziario correlato al consolidamento della rupe di Orvieto anche afferente alla Legge n. 545 del 29.12.87.
Il restauro del ciclo pittorico, con le opere di consolidamento del soffitto ligneo, risultano eseguite, nel 1990/92, per un valore di 1.22 Miliardi di “vecchie” Lire (circa) ma si aveva memoria di un complessivo, circa 7 Miliardi di “vecchie” Lire, anche per il rifacimento del tetto di copertura e lavori generali complessivi.
In una “interrogazione propositiva”, presentata in Consiglio Regionale (e per quanto possibile in relazione alle competenze e risultanze informative) si domanda, alla Giunta Regionale, lo stato ricognitivo, sugli interventi di restauro svolti e le risorse finanziarie utilizzate, per il restauro di palazzo Monaldeschi di Cervara (nel centro storico di Orvieto) e gli intendimenti sulla sua valorizzazione visto lo stato di inutilizzo attuale.
Claudio Ricci
(Consigliere Regionale).