Sabato 24 Novembre, ore 10.30 Presso la Sala Partecipazione del Consiglio Regionale, Claudio Ricci Presenterà la Candidatura a Presidente dell’Umbria 2020. Solo Liste Civiche per un Reale Cambiamento oltre i Partiti.

Perugia, 18 Ottobre 2018. Sabato 24 novembre, alle ore 10.30, presso la sala Partecipazione del Consiglio Regionale verranno illustrare le linee guida della candidatura alla presidenza della Regione Umbria nel 2020.
La coalizione sarà composta da “sole liste civiche” (i loghi verranno illustrati durante la conferenza stampa) per un “reale cambiamento”, ben oltre i partiti, fondato sulla “capacità di fare”, con scelte per “individuare il meglio e il merito” e guardando soltanto a “progetti realizzabili”.
In Umbria, nel 2020, cercheremo di dare un contributo, con questa esperienza, ad un nuovo movimento civico, moderato e popolare europeo.
La Giunta Regionale sarà composta da assessori tecnico politici competenti per materia e verrà istituita la “Conferenza dei Sindaci” per condividere le scelte principali ascoltato tutti i territori (il Presidente della Regionale dovrà essere un “Sindaco dell’Umbria”).
Priorità: sviluppo economico e lavoro (meno sprechi e inefficienze per avere 500 milioni € in più, nella legislatura, da dedicare a sostegni per le attività e meno tasse), nuovo PRT Piano Regionale dei Trasporti per superare l’isolamento dell’Umbria (priorità: aeroporto, servizi ferroviari ad alta velocità e miglioramento delle strade), nuovo PSR Piano Regionale Sanitario (utilizzando meglio, quindi risparmiando, il 20% delle risorse da destinare al miglioramento dei servizi a partire dai tempi di attesa per visite ed esami) e più sostegni per le oltre 30.000 famiglie in difficoltà della Regione.
Claudio Ricci
(Consigliere Regionale).