Oltre 500 Proposte, per Migliorare l’Umbria, presentate in Consiglio Regionale come Movimento Civico. Claudio Ricci: su Strade, Ferrovie, Alta Velocità e Sviluppo dell’Aeroporto sono Giacenti dal Luglio 2015.

Perugia, 1 Dicembre 2018. Dall’inizio della decima legislatura in consiglio regionale dell’Umbria abbiamo presentato, nel quadro del movimento civico in Umbria (Ricci Presidente – Italia Civica), oltre 500 proposte per migliorare la Regione. Molte di queste, mozioni e interrogazioni (diverse decine), e sin dal luglio 2015, erano inerenti i trasporti per i sistemi stradali, ferroviari e lo sviluppo dell’aeroporto.
Dal Freccia Rossa (media alta velocità ferroviaria), proposto nelle principali città dell’Umbria a partire da Perugia e Terni (ma includendo Spoleto, Foligno, Assisi e attivando fermate a Orvieto), al Freccia Bianca a Spoleto (nuova fermata), allo sviluppo dell’aeroporto con più risorse per “voli arei stabili annuali” (verso la Spagna, potenziando il volo su Londra, centro Europa, Est Europa, Milano) e la stazione ferroviaria, all’aeroporto, per le connessioni con Roma e Firenze (è anche urgente il raddoppio delle tratte ferroviarie Spoleto – Terni e Foligno – Terontola).
Apprendiamo, con piacere, di “pari iniziative” recenti (in Consiglio Regionale) tutte “molto apprezzabili” (le idee sono di chi le condivide) ma ci appare doverosa la citazione e precisazione che le stesse sono “giacenti”, del luglio 2015, con molte reiterazioni fatte sinora.
Claudio Ricci
(Consigliere Regionale).