I Partiti “Calano” le Prime Candidature alla Presidenza dell’Umbria. Claudio Ricci: Le Liste Civiche (Ricci Presidente, Italia Civica e Proposta Umbria), andranno al Governo della Regione Creando un Nuovo Modello Nazionale e Popolare.

Perugia, 18 Aprile 2019. L’Umbria, alle prossime elezioni regionali anticipate, sarà un “modello” nuovo per la politica italiana. Ieri alcuni partiti hanno “calato” le proprie candidature alla presidenza mentre il movimento civico, da tempo, ha annunciato la presenza, alle elezioni, delle Liste: Ricci Presidente, Italia Civica e Proposta Umbria.
Sarà un confronto fra i partiti tradizionali e il nuovo civico legato alla capacità di proporre e fare in concreto scegliendo il merito e il meglio per la Regione. Gli umbri saranno chiamati a votare un presidente capace (con il suo gruppo) ben oltre bandiere di partito o “accordi” nazionali.
La “piccola Umbria”, i cui valori si elevano nella storia, saprà dare un forte segnale all’Italia determinando un “vero cambiamento”, realmente libero di fare per i cittadini, diventando la prima Regione governata da soli gruppi civici moderati e popolari. Appuntamento sabato 11 maggio, alle ore 10 in Perugia Park Hotel, per l’avvio della campagna elettorale e partenza delle vele mobili pubblicitarie.
Claudio Ricci