Piazza di Milano, Durante una Manifestazione, Fischia Papa Francesco, Claudio Ricci: Atto Inaccoglibile come “Non Opportuno” l’Utilizzo di Simboli Religiosi in Ambiti Socio-Politici.

Perugia, 20 Maggio 2019. Sul piano politico, un capo di Stato, come Papa Francesco (per quello Vaticano), può essere “oggetto di opinioni” come qualunque Presidente.
Ma il Papa, nella sua funzione spirituale (Pontificato), assume un valore simbolico (per le persone in tutto il mondo) che “deve essere sempre rispettato”. Per questo i fischi della piazza di Milano, in una manifestazione, senza entrare nel contesto da cui si sono elevati, non sono “mai accoglibili”.
Anche l’utilizzo, socio politico, di “simboli religiosi” da qualunque parte avvenga (per i valori culturali, immateriali e spirituali) è sempre da considerare “non opportuno”. Capisco, in questa fase storica, che il mio pensiero è “antico” ma forse, dopo un periodo di “de-costruzione”, dobbiamo auspicare una nuova fase di “ricostruzione civile”.
Claudio Ricci