Passeggeri negli aeroporti italiani: meno 72.6% nel 2020.

29 gennaio 2021. Turismo e Trasporti sono due aspetti correlati. Secondo Assoaeroporti (Associazione Italiana Gestori Aeroporti) il sistema aeroportuale italiano ha perso nel 2020, rispetto al 2019, il 72.6% di passeggeri con meno 57.2% di movimenti (fra arrivi e partenze). Tiene di più il traffico degli italiani in Italia mentre le perdite sono più alte dall’Europa e addirittura si arriva all’81.2% in meno di passeggeri dai Paesi extra Europa. Sino al 2023-2024 bisogna puntare sugli italiani in Italia con proposte di qualità, autentiche e particolari nelle atmosfere emozionali (Foto, tratta da Pinterest).