Il turismo invernale italiano vale 11 Miliardi € all’anno con 120.000 addetti.

15 Febbraio 2021 (www.italiaturismo.org). Il turismo invernale, nell’arco alpino, sviluppa un peso economico di 11 Miliardi € all’anno, occupando 120.000 persone (nei diversi ambiti). Sono 4 milioni gli italiani che fanno sport sulla neve. Tale comparto vale l’11% di tutto il PIL (Prodotto Interno Lordo) turistico italiano. Nel nostro paese si contano 6.000 km di piste da sci dotate di oltre 2.200 impianti di risalita. L’onere di gestione degli impianti é elevato visto che innevare, in modo artificiale, 1 km di pista costa, in media, 60.000 € per stagione. Molti italiani, quasi il 67%, “vorrebbe passare una vacanza in montagna”. É un settore determinate, per molte regioni d’Italia, a cui dedicare attenzione. Foto, il francobollo di Poste Italiane, per i campionati del mondo di sci alpino 2021 (www.claudioricci.info).