Valle Camonica primo Siti UNESCO italiano: una delle incisione é il logo della Lombardia.

24 ottobre 2022. Il prossimo 16 novembre 2022 saranno 50 anni dalla nascita (a Parigi) della Convenzione per la tutela del patrimonio mondiale culturale e naturale. I Siti UNESCO (Agenzia dell’ONU per Educazione, Scienza, Cultura e Comunicazione) sono 1154: l’Italia é al primo posto con 58 Siti e il primo luogo iscritto nella Lista fu, nell’anno 1979, l’arte rupestre della Valle Camonica. Le incisioni rupestri includono 300.000 segni e figure, intagliate su 2.000 rocce, in un periodo di 8.000 anni con disegni legati ad agricoltura, navigazione, guerra, caccia e geometrie simboliche. Le tracce dell’uomo in Valle Camonica risalgono a 13.000 anni fa ma l’apice dell’arte incisoria fu raggiunto solo con l’Età del Ferro (1.000 a.C.). Per valorizzare l’area sono stati costituiti 8 parchi e il museo della preistoria. La “Rosa Camuna” (simbolo ritrovato 92 volte fra le incisioni rupestri) é, dal 1975, lo stemma della Regione Lombardia (grafica di Bruno Munari, Bob Noorda, Roberto Sambonet e Pino Tovaglia; disegno tratto dal sito Internet www.regione.lombardia.it).